Ballare Tango: il cambio di ruolo

26 Novembre 2022

Quando pensiamo a ballare Tango, inevitabilmente, pensiamo sempre ad una coppia formata da un uomo e da una donna.

Questo è talmente radicato che, anche durante le spiegazioni, si fa riferimento all’uomo e alla donna.

Ma non è sempre così.

Capita sempre più spesso di vedere, anche nelle esibizioni, coppie formate da due uomini o da due donne. Proprio per questo, ritengo molto più preciso, in sede di spiegazione, parlare di leader della coppia (ossia chi guida, uomo o donna che sia) e di follower (chi segue)

Il cambio di ruolo quando impariamo a ballare Tango: “the best leader is the best follower”

A livello didattico ritengo di fondamentale importanza imparare a sentire cosa si prova nel ruolo dell’altro.

A volte propongo esercizi per affinare la sensibilità corporale o direttamente chiedo alle coppie in sala di cambiare il ruolo, in maniera tale che ognuno due riesca a comprendere di cosa ha bisogno l’altro nel ballo.

A lezione, ballando con una allieva, così da capire meglio come segue la guida

Questo è importantissimo sia per chi guida, così comprende che significa ricevere la guida e per chi segue così prova che significa dover guidare e comprende meglio come seguire.

Il cambio di ruolo e il Tango “queer”

Tralasciando l’aspetto didattico e andando su quello dello svago e delle esibizioni, sono sempre più le coppie che ultimamente stanno proponendo con molto successo esibizioni di tango queer, ossia con coppie appartenenti allo stesso sesso.

Martin Maldonado & Maurizo Ghella, grandi ballerini e straordinari maestri

Per quanto io sia una amante della tradizione, devo dire che ritengo queste esibizioni molto interessanti e piacevoli da vedere.

Ovviamente anche in questo caso, la coppia che si esibisce deve trasmettere qualcosa e impressionare il pubblico quanto a musicalità e bellezza del movimento. Il solo essere due donne o due uomini che ballano insieme non basta: come per tutte le coppie, chi decide di esibirsi deve ballare bene!

E per nostra fortuna, le coppie di Tango queer che ballano bene sono tante!

Due “regine” come Maria Filali & Sigrid Van Tilbeurgh esibendosi insieme

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle nostre attività

Elisabetta